lunedì 19 febbraio 2018

“Il PD è nervoso perché sa di non essere più gradito agli elettori”

Pubblichiamo la nota stampa della sezione di Forza Italia di Monte Sant’Angelo.
«Purtroppo per la città, il PD non può esibire risultati utili, anzi deve farsi perdonare la mattanza messa in atto da Renzi (Jobs act, Ape-Pensione a pagamento, regalie alle Banche di famiglia, Buona (Cattiva) Scuola, Aziende fallite, Fabbriche chiuse, ILVA lasciata a se stessa ecc.), ma intanto predica bene e razzola male.

Sono trascorsi ormai otto mesi dalle elezioni comunali e il PD, certamente molto nervoso se si riduce a pubblicare un comunicato falso e ridicolo, invece che impegnarsi a programmare per la città – finora non ha fatto nulla perché sta attuando ciò che ha preparato la precedente Amministrazione –, si esercita in affermazioni inesistenti. È chiaro che non può dimostrare di aver governato bene l’Italia né di saper amministrare la città; non può esibire risultati utili, anzi deve farsi perdonare la mattanza messa in atto da Renzi (Jobs act, Ape-Pensione a pagamento, regalie alle Banche delle famiglie Boschi e Renzi, Buona/Cattiva Scuola, Aziende fallite, Fabbriche chiuse, ILVA lasciata a se stessa ecc.), eppure predica bene e razzola male.

Infatti:
-    è sotto gli occhi di tutti (per gli osservatori la Puglia è senza guida) che, da tre anni, la Regione è male amministrata dal PD e sta facendo pagare ai pugliesi liti tra Emiliano e Renzi, del PD;
-    il patentino di legalità non è stato ancora riconosciuto al PD: Mafia Capitale ne è la prova;
-    del Consiglio Comunale sciolto facevano parte anche due attuali Consiglieri Comunali del PD che oggi ricoprono cariche importanti, come Assessore al Bilancio e Presidente del Consiglio Comunale: basta andare sul sito del Ministero dell’Interno e verificare;
-    come noto, all’elezione per il Sindaco di giugno scorso, il PD non si è fatto nessun problema a chiedere l’appoggio a diversi membri dell’ex Amministrazione;
-    subito dopo le elezioni comunali, molti esponenti del Circolo politico che si riconosceva nella ex Amministrazione sono confluiti nel PD: alcuni di loro fanno parte del Direttorio del PD;
-    il PD, da quando ha vinto le elezioni comunali, non ha cambiato nulla, ma proprio nulla, della macchina burocratico-amministrativa, ma aveva promesso alla Bindi che lo avrebbe fatto in pochi giorni: o il Sindaco ha detto delle bugie (e noi non lo pensiamo) o il PD non parla col Sindaco;
-    il PD dovrebbe chiedere a Scalfarotto – che ha fatto così tanto per questo territorio che neppure è stato ricandidato in provincia di Foggia – se sa qualcosa dello scioglimento;
-    quando si rinnovano i contratti per i Co.Co.Co., i lavoratori vanno trattati tutti allo stesso modo: non si fanno firmare i contratti in giorni diversi: tutti i lavoratori sono uguali, a meno che il PD non pensi che qualcuno di loro non li abbia votati;
-    quando si convoca il Tavolo per la Legalità, non si devono fare distinzioni tra le Associazioni, ma devono essere invitate tutte. Alcune Associazioni, iscritte all’Albo comunale, lamentano il fatto che al primo incontro non siano state invitate, e sono le stesse che a Natale, pur volendo dare un contributo per organizzare gli eventi, si sono viste sbattere la porta in faccia o rispondere un secco “no”.

Che il PD sia nervoso è cosa certa: la paura di dover lasciare il governo o, meglio, il potere – perché per loro governare significa sguazzare nel potere – li sta facendo uscire fuori di senno.
Forza Italia chiede al PD di parlare di programmi e di proposte per governare il Paese, ma sa bene che chiede troppo, non avendone, il PD, le capacità, avendo dimostrato, invece, in cinque anni di Renzi che l’Italia è stata sfregiata!
Il PD inizi ad amministrare la città perché, ad oggi, nulla è stato fatto: la gente vuole risposte concrete agli impegni presi in campagna elettorale, altrimenti si faccia da parte!

Gli elettori sapranno ripagare l’arroganza, la cattiveria e le falsità del PD con la moneta più democratica che esista: il voto!»

(fonte: Forza Italia – Sezione di Monte Sant’Angelo)

0 commenti:

Posta un commento

Advert

affariok
Luca Zichella
Villa Giovanni Atzori

Seguici su FB

Advert

AFFARIOK

Cult.time newsletter

News Liquida

Powered by Blogger.

Culttime blog 2.0

Contatti Feed RSS Facebook Twitter pinterest Tumblr Facebook

Visite

free counters

Social

http://www.wikio.it
BlogItalia - La directory italiana dei blog
Personal-Journals blog